Home » News » TACK DRY, il pavimento con microventose

TACK DRY, il pavimento con microventose

TACK DRY, il pavimento con microventose - CERAMICHE PAGGI

Innovativo pavimento LVT con sistema di installazione con micro-ventose senza utilizzo di colle.

È una pavimentazione vinilica eterogenea, composta da sei strati accoppiati a caldo tramite pressatura.
 
Evolution TACK DRY non deve essere incollato a terra. Rimane bloccato al sottofondo grazie al suo innovativo ed ecologico sistema di micro-ventose.

TACK DRY deve essere posato su sottofondi piani, lisci, asciutti e compatti.

Oltre al normale impiego in ambienti residenziali e commerciali, il prodotto è removibile e riposizionabile più volte; è quindi ideale per pose su sopraelevati e su pedane in ambiente fieristico. 

La posa, estremamente rapida, non necessitando di colla, si può effettuare su tutte le superfici lisce, compatte e prive di polvere (cemento primerizzato, cemento elicotterato, pavimenti in resina, marmo, ceramica con fughe ridotte, legni e PVC).



Anche dopo anni di uso del pavimento, considerate le sue elevate caratteristiche di resistenza, può essere riposizionato per nuovi impieghi; inoltre, in zone della pavimentazione sottoposte a intenso calpestio quali corridoi, ingressi e zone di stazionamento, la tecnologia a micro-ventose permette la facile rimozione e la sostituzione delle singole doghe eventualmente deteriorate.

Disponibile in cinque colorazioni effetto legno nel formato 18x122cm e tre colorazioni effetto pietra/lava/cemento nel formato 45x90cm, visionabili nel nostro show-room.

Spessore 3 mm

17/02/2013